Facebook lancia la sfida agli Assistenti Digitali, arriva M!

Fabio Mormile

27.08.2015

Social e Digital
Fb M

Un Assistente Digitale targato Facebook per prenotare Alberghi, Ristoranti e molto altro

Da pochissimo Facebook, per bocca di David Marcus capo di Facebook Messenger, ha annunciato l'arrivo di un nuovo servizio di Assistente Digitale che si chiamerà semplicemente M.


Negli ultimi anni l'Assistente Digitale è una delle feature a cui tutti i big player hanno indirizzato i propri sforzi e le proprie risorse e Facebook M si troverà davanti competitor quali Now di Google, Siri di Apple, Echo di Amazon o Cortana di Microsoft.


Chi vincerà la partita? E' ancora tutto da vedere!


M verrà integrato in primis su Messenger di Facebook dove aiuterà gli utenti nel trovare informazioni e ad eseguire operazioni come l'acquisto di un prodotto, fare un regalo ad una persona cara, prenotare un Albergo o un Ristorante.


Queste le parole di David Marcus:


"A differenza di altri servizi basati sull'intelligenza artificiale sul mercato, M può davvero completare operazioni per vostro conto. Può acquistare cose, far sì che dei regali siano consegnati ai vostri cari, prenotare ristoranti, organizzare viaggi, appuntamenti e molto più"


Facebook M Messenger


Come si vede nell'immagine l'utilizzo di M è molto semplice e basta chiedere delle informazioni indicando anche dei filtri di esclusione ("hanno già giochi e vestiti","la prossima settimana") e l'assistente di Facebook è in grado di fornirci il regalo o il suggerimento più adeguato in men che non si dica.


Dietro questa apparente "semplicità", però, si cela un algoritmo basato su Intelligenza Artificiale e interventi umani e sono proprio questi ultimi a fare la differenza.


Li chiamano "M Trainers" e sono un team che si occupa di verificare, controllare e, se necessario, rettificare il lavoro svolto dall'intelligenza artificale di M al fine di evitare errori.


Il servizio M sarà gratuito e disponibile per tutti gli utenti di Facebook Messenger in futuro e, in queta fase di partenza, non utilizzerà le informazioni personali del proprio account Facebook per fornire risposte più profilate ma è probabile che nel futuro verrà modificato questo comportamento previo consenso dell'utente.


 


 


 

Loghi swipe

PrecedenteLoghi dei Brand con i Colori dei Competitors? Ecco come sarebbero!

SuccessivoLandscape e Portrait: i Nuovi Formati di Instagram

new-instagram-button

Commenta questo articolo

facebook
google
X

Iscriviti alla newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati personali dichiarando di aver letto l'informativa sulla Privacy.