Landscape e Portrait: i Nuovi Formati di Instagram

Paolo Dolci

28.08.2015

Social e Digital
new-instagram-button

É appena avvenuta una piccola rivoluzione su Instagram: da oggi è possibile caricare foto e filmati mantenendo i formati originali. Infatti, al tradizionale formato quadrato ora è possibile inserire sul proprio profilo anche foto e filmati nei cosiddetti formati Landscape e Portrait.


Questo si traduce nella possibilità di postare rapidamente i propri scatti ed i propri video senza dover editare uno per uno ogni filmato o dover ritagliare le proprie foto.


Secondo la società, quasi una foto o video su cinque non sono nel canonico formato quadrato. Fino ad ora, con l'aiuto di App di terze parti gli utenti di Instagram potevano pubblicare post senza dover squadrare e ritagliare le immagini; ma con quest'ultimo update parrebbe che queste applicazioni siano destinate a diventare obsolete in breve tempo.


Instagram stessa ammette come si fossero resi conto che non era facile per tutti gli utenti riuscire a condividere contenuti che avessero quel formato. Ma ora questo piccolo problema è del tutto superato.


Ecco come funziona questa nuova feature:



  • Basta scegliere una foto o un video;

  • Premere la nuova icona del formato (che si trova in basso alla sinistra dello schermo) per regolare l'orientamento;

  • Aggiungerci i filtri, ed il gioco è fatto.


new-instagram-button


 


Una volta che il post sarà stato condiviso ci si renderà presto conto di come la propria foto o il proprio video in formato Landscape o Portait saranno molto più naturali rispetto allo stesso risultato ottenuto con una delle tante App di terze parti.


Tuttavia sul proprio profilo Instagram rimarrà la classica griglia quadrata e qualunque foto o video che non ha questo formato verrà comunque visualizzato ed editato a partire da questo quadrato.


Ed in più tutti i filtri adesso possono essere utilizzati per tutti i tipi di media. Non ci son più filtri utilizzabili solo con le foto e filtri dedicati invece ai video.


Queste due novità sicuramente cambieranno nel breve periodo lo scenario e le potenzialità di Instagram.


I video Widescreen (a schermo largo) aprono a nuove possibilità. Prima, anche utilizzando le applicazioni di terze parti, il rendering e il caricamento di video in questo formato era un processo davvero faticoso e noioso. Ora invece è diventato semplice come uploadare qualsiasi altro video.


In conclusione con questo update possiamo finalmente dirci soddisfatti di avere una feature per i formati Landscape e Portrait; ma nel breve periodo sarebbe interessante se la App offrisse un pulsante per il re-gram.

Fb M

PrecedenteFacebook lancia la sfida agli Assistenti Digitali, arriva M!

SuccessivoThe Unfollow Algorithm e il rapporto User - Brand

Infografica Unfollow sui Social

Commenta questo articolo

facebook
google
X

Iscriviti alla newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati personali dichiarando di aver letto l'informativa sulla Privacy.