Local Search: Come Costruire una Strategia SEO di Qualità

Paolo Dolci

04.08.2015

Seo e Sem
YV7QRYE0KL

Costruire una strategia di link building in certi casi è davvero difficile. Lo scopo di tutti è cercare di ottenere il più velocemente possibile i migliori risultati in termini di business sognando di avere dal giorno alla notte la fila di clienti davanti alla porta. Ma la realtà è che per una strategia efficace e che dia risultati ci vuole tempo. Tuttavia ci sono un certo numero di fonti che garantiscono di ottenere link di qualità in modo veloce… E in questo post ve li illustreremo uno per uno.


Le caratteristiche di un buon backlink: la Local Search


Quando pensiamo ai backlink, siamo portati a pensare che i benefici SEO che portano quelli fatti su siti locali e quelli su siti generalisti e nazionali dovrebbero essere gli stessi. Tuttavia, c'è una piccola differenza tra loro.
Per quei siti Generalisti o Nazionali, il più importante fattore di qualità di un backlink è l'autorità del dominio (Domain Authority) a cui è collegato. In altre parole, più la fonte del backlink è autorevole, migliore è il collegamento che abbiamo creato.
Nella Local Search, invece, il settore e la rilevanza che un sito ha a livello locale hanno spesso la priorità.
Per questo anche se un sito web possiede una Domain Authority inferiore, ma è rilevante per il nostro settore o è localizzato vicino alla nostra posizione,  potrebbe diventare una buona occasione per ottenere un backlink di qualità.
È per questo che, quando si costruisce una rete di link a livello Local, non si devono trascurare quei siti che hanno una Domain Authority bassa se risultano pertinenti al settore della nostra attività business o limitrofi alla nostra localizzazione.
Fatta questa premessa, possiamo ora guardare alle migliori opportunità backlink a livello locale.


1. Le Directory Locali


Il modo più semplice per spiegare che cosa sono le directory business Locali è quello di considerarle una versione online delle più classiche Pagine Gialle cartacee. Molte di queste directory funzionano secondo lo stesso principio degli elenchi delle Pagine Gialle che riceviamo a casa (e, non per niente, negli USA sono chiamati IYPs - Internet Yellow Pages).


Altri, come Yelp.com nel corso degli anni hanno sviluppato un audience di riferimento che recensisce le imprese e condivide le proprie esperienze di clienti.


Wwwyelpcom 2015


 


 


Nonostante queste differenze, però, tutte le directory locali hanno una cosa in comune: sono una vetrina per il nostro business soprattutto forniscono le informazioni principali (ad esempio il nome, l'indirizzo, il numero di telefono) e un link al nostro sito.


Per iniziare possiamo partire da questo elenco di Directory Local pubblicata da HubSpot.


Ma per trovare directory locali o specifiche del nostro settore, è possibile provare questi 2 metodi:


Ricerca manuale


Inizia con una di queste query di ricerca elencate di seguito per trovare le directory rilevanti.


Per trovare le principali directory locali:



  • Directory [Stato / Provincia], ad esempio "directory Italia”,

  • Directory [Città], ad esempio "Directory Bologna",

  • Directory [CAP], ad esempio "Directory 40100".


Per trovare le principali directory per attività di business:



  • Directory [Parola chiave / Attività], ad esempio "Directory Dentista",

  • [Parola chiave] Directory [Stato / Provincia], vale a dire "Fiori Directory Italia".


Utilizzare Software


In alternativa, è possibile utilizzare software dedicati come Local Citations Finder sviluppato da Whitespark che serve ad interrogare i motori di ricerca, fornendoci così un elenco di importanti opportunità di backlink.


Articolo seo 1


Cose da ricordare quando si inserisce un'attività in una Directory Locale


La precisione delle tue informazioni di contatto è uno dei fattori più importanti per la Local Search


Al fine di rendere efficace ogni inserimento in Directory Locali, le 'informazioni di contatto (in particolare il nome, l'indirizzo e il numero di telefono) devono essere coerenti.


I motori di ricerca utilizzano queste informazioni per validare un business e verificare la precisione dei dettagli che conoscono confrontandoli con quelli che possiedono nel loro database; eventuali incongruenze potrebbero confondere e ridurre la loro percezione di un'attività.


Quando si inserisce un sito in Directory, non pensare solo alla semplice link building.


Non si dovrebbe inserire un'attività in una directory online esclusivamente per ottenere un backlink. Le Directory Local possono essere uno dei primi posti in cui un cliente viene a conoscenza della nostra attività e quindi, potrebbero aiutarli e orientarli nelle loro scelte.


Pertanto è necessario curare un profilo in Directory al di là delle sole informazioni base. Scegliere le immagini migliori per mostrare ad un visitatore la nostra attività; fornire la descrizione più completa e indicizzare i propri prodotti o servizi.


2. I Giornali Locali


Le testate della nostra città sono un'altra grande fonte di backlink.


Prima di tutto, trattano di ciò che sta succedendo nella nostra zona.


Questo significa che se si sta per organizzare un evento o si ha un qualche argomento che fa notizia (cioè che si è chiuso un nuovo importante contratto, rinnovato i locali o sponsorizzato un'organizzazione), è possibile che ne parlino.


E dal momento che in questi giorni la maggior parte dei giornali pubblicano un'edizione online, condividere le notizie con loro da la possibilità di acquisire backlink editoriali di qualità.


3. Associazioni imprenditoriali locali


Ci sono molti vantaggi ad aderire ad associazioni imprenditoriali locali, dalle opportunità di networking, all'ottenere credito e riconoscimento fino al mero ricevere un sostegno alle imprese.


Ma soprattutto dà l'opportunità di costruire legami.


Molti siti web di associazioni possiedono delle Directory Commerciali di settore che potrebbero includere i dettagli della nostra azienda e un backlink al nostro sito.


4. Blog locali


Analogamente ai Quotidiani locali, è importante tenere d'occhio i Blogger che possono essere interessati a quello che sta succedendo nella nostra città, zona o quartiere e che potrebbero parlare e inserire nel proprio blog un link alla nostra attività.


Molti blog locali collaborano regolarmente con le aziende e rappresentano una vetrina per le imprese locali: è importante quindi entrare in contatto con loro.


Un altro motivo per contattare un blogger è quello di chiedere di recensire un nostro prodotto: è necessario contattare i blogger locali per sapere se sarebbero disposti a provare il nostro prodotto per qualche tempo e poi chiedere di condividere la loro esperienza sul blog.


5. Testimonianze di clienti, fornitori o partner


Se si lavora con altre aziende, sia come partner che come fornitore, si potrebbe sfruttare questo rapporto per ottenere un backlink; chiedere loro ad esempio di fornire testimonianze per il nostro business sui loro siti. Sono molte le aziende che hanno una pagina dedicata ai fornitori.


Prendete questo sito per esempio. L'azienda non solo elenca tutti i fornitori ma ha creato una pagina dedicata ad ognuno di essi.


Articolo seo 2 


Allo stesso modo, si potrebbe anche offrire ai nostri fornitori di scrivere una testimonianza dei loro servizi / prodotti in cambio di un backlink al vostro sito.


6. Sponsorizzazioni


Di che cosa hanno bisogno gli organizzatori di eventi locali, i club, le associazioni, le scuole e molte altre organizzazioni locali?


Di soldi.


Hanno bisogno di sponsor e fondi che li supportino nelle loro attività.


È un'ottima opportunità per acquisire link preziosi e menzioni per la nostra attività mentre si fa al tempo stesso qualcosa di buono per la comunità.


Qualsiasi organizzazione che si sponsorizza sarà felice di inserire le nostre informazioni sul loro sito, parlare della nostra attività e contraccambiare con un backlink.


E, oltre ad un backlink, avremo un giovamento anche in termini di reputazione, creando consensi positivi nella nostra zona.


7. Suggerimento Bonus: analizzare i Backlink di un concorrente


Infine c'è un altro modo per trovare rapidamente nuove opportunità backlink, analizzando le reti di link dei nostri concorrenti.


Condurre un'analisi della concorrenza permette di:



  • Trovare backlink da riprodurre rapidamente con il proprio dominio. Controllando il network di link dei nostri concorrenti si potrebbe individuare nuove opportunità e di link di qualità.

  • Trovare le opportunità di link che non abbiamo sfruttato. Se esistesse un'organizzazione nella nostra regione che elenca le aziende locali, ma non ne abbiamo mai sentito parlare prima? O un blogger emergente disposto a scrivere sulle aziende locali? Un evento o un'organizzazione che si potrebbe sponsorizzare? Un'analisi dei link dei nostri concorrenti potrebbe aiutare a identificare queste e tante altre occasioni che si può avere perso.

  • Evidenziare le loro strategie di link building. Analizzare più in profondità lo schema di link dei concorrenti potrebbe rivelare quali strategie usano per posizionare i propri domini. Si tratta di informazioni preziose che potrebbero aiutare a prendere decisioni migliori circa le vostre strategie e trovare un vantaggio competitivo.


Ci sono una serie di strumenti che potrebbero aiutare ad analizzare i backlink dei vostri concorrenti. Alcuni dei più popolari sono:


SEMRush


SEMRush mette a disposizione uno strumento di analisi dei backlink che fa parte di un set completo di strumenti di marketing on-line. SEMRush permette non solo di analizzare i backlink di un concorrente, ma di monitorare ogni aspetto della loro strategia di marketing.


Ahrefs


Ahrefs permette di analizzare backlinks ed altri dati rilevanti per qualsiasi sito web.


Majestic SEO


Analogamente a Ahrefs, Majestic gestisce un indice proprietario di backlink che permette di ricercare i link che puntano a qualsiasi dominio.


Open Site Explorer


Progettato da Moz, OSE è un altro strumento che permette di trovare la rete di link che punta a un dominio analizzando vari indicatori di Autorithy.


Conclusione


Una rete di backlink è parte integrante di una strategia che porti visibilità in chiave Local sul motore di ricerca. Le opportunità di link building appena citate ci aiuteranno ad aumentare le possibilità di successo nel marketing digitale. Perciò è necessario sviluppare con un piano dettagliato la propria rete di backlink, non trascurare alcun passaggio e monitorare costantemente i risultati.


 

Dati facebook italia

PrecedenteFacebook 2015: il focus sull'Italia

SuccessivoAbbinare i colori nella giusta maniera? Ci aiuta Color Hunt!

Colorhuntco 2015

Commenta questo articolo

facebook
google
X

Iscriviti alla newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati personali dichiarando di aver letto l'informativa sulla Privacy.